Search
Generic filters
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Profilo aromatico
Dolce
Cremoso
Spezie
Terra
Frutta secca con guscio
Cacao
Legno
Vegetale
Cuoio
Tostato
Affumicato
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Search
Generic filters
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto $ 50
$ 50 - 100
$ 100 - 250
$ 250 - 500
Sopra $ 500
Profilo aromatico
Dolce
Torbato
Sherried
Cereale
Legno
Marino
Miele
Floreale
Fruttato
Speziato
Vinoso
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80

Arturo Fuente Chateau Fuente

Arturo Fuente Chateau Fuente

Arturo Fuente Chateau Fuente 1000 622 Luca Cominelli

Lo Chateau Fuente ha un cepo di 50 ed una lunghezza di 113 mm.

Chateau Fuente_2

Questi sigari sono fatti nella Repubblica Dominicana e presentano ripieno e capote provenienti dal luogo di manifattura, mentre la capa è equadoregna.

Si presentano racchiusi in parte in una sottilissima fascia di cedro.

Chateau Fuente_1

Al piede hanno una fascetta in tessuto di colore verde.

Chateau Fuente_3

Una volta che il sigaro viene spogliato di queste sue vesti, rivela una buona manifattura. La capa è di tonalità claro.

Chateau Fuente_4

 Note di fumata.

Chateau Fuente_5

Arturo Fuente Chateau Fuente: a crudo note di legno. Il tiraggio è lievemente troppo aperto, nonostante abbia utilizzato il puncher. L’apertura porta al palato intense note vegetali e di legno. Il primo tercio si apre con spezie piccanti. Proseguendo nella fumata, si sviluppano note di legno, cedro, accompagnate dalle spezie in sottofondo. I puff sono ricchi e molto appaganti. Il restrogusto è tostato, con un’ottima persistenza. La forza è leggermente sopra la media (3,5/5). La meccanica di fumata, non è però ottimale e sono necessarie delle correzioni di fiamma. Il secondo tercio mantiene inalterata la paletta aromatica sviluppata nella prima parte, con la sola aggiunta di punte balsamiche, che arrotondano i puff. La forza cresce, divenendo medio alta (4/5). Nel terzo tercio gli aromi virano sul tostato. In retrogusto le spezie si fanno molto marcate, divenendo piccanti. Note balsamiche si alternano alle spezie e la forza incrementa nuovamente (4,5/5). Il finale sprigiona note balsamiche molto marcate. La mole di fumo che questo Arturo Fuente generà è copiosa, e la cenere presenta una media compattezza ed una tonalità grigio chiara.

Complessivamente lo Chateau Fuente sviluppa aromi ricchi, con un ottima persistenza. L’evoluzione è però molto limitata, e la paletta aromatica non è assolutamente ampia. La meccanica di fumata non è perfetta e sono state necessarie un paio di riaccensioni ed alcune correzioni nel corso della fumata.

Valutazione in centesimi: 85.

Chateau Fuente_6